Business e aziendePagamenti Elettronici

POS Mobile, il nuovo modo di ricevere pagamenti

da Terminale POS a Dispositivo mPOS

Scopriamo tutto sul nuovo mondo dei POS Mobile. Cosa sono, come funzionano e quanto costano questi dispositivi che permettono di ricevere pagamenti con smartphone con carta di credito, bancomat e contactless (Apple Pay, Google Pay, ecc.).

Cos’è un POS Mobile (mPOS)?

Prima di vedere nel dettaglio cosa sono i POS Mobili, le peculiarità e caratteristiche di questi nuovi dispositivi, possiamo riassumere il loro concetto con una semplice parola: Rivoluzione!

Accettare pagamenti con carta è diventato da qualche tempo obbligatorio, indispensabile per incrementare il proprio business e necessario per evitare le mancate vendite dovute all’assenza di un terminale di pagamento.

Caratteristiche POS Mobile

Le funzioni principali che caratterizzano gli mPOS (acronimo inglese di Mobile Point Of Sale) sono:

  • Portabilità: non hanno bisogno della classica linea telefonica dato che sfruttano la connessione dello smartphone o tablet da cui sono controllati. Questo permette di utillizzarli ovunque, molto utile per chi lavora “a domicilio”.
  • Smart: tramite la relativa App mobile associata sono disponibili molte personalizzazioni della transazione, dall’aggiunta della causale esatta fino all’invio di SMS (o email) come ricevuta di pagamento. Ogni transazione verrà inoltre geolocalizzata.
  • Zero Canone: nessun canone mensile o costo di gestione, sia in caso d’utilizzo che non.
  • Zero Burocrazia: gestisci tutto in autonomia, con strumenti semplici o al più con una telefonata, li attivi in 5 minuti e sei operativo in meno di una settimana.

Costi POS Mobile

Per quanto riguarda i costi dei POS Mobili possiamo sicuramente affermare che adottare un dispositivo del genere vi porterà a risparmiare nel caso in cui stiate già usando un POS Classico. Risulterà invece essere una soluzione abbordabile e “sostenibile” nel caso sia il vostro primo terminale POS.

Costo Medio POS Mobile
Spesa Iniziale da 15€ a 99€
Canone Annuo 0€
Commissioni da 0,9% a 2,75%

Se vuoi confrontare i costi dei più diffusi POS Mobili sul mercato, abbiamo creato un calcolatore dei costi pos mobile che in base ai tuoi incassi medi mensili tramite carta fornisce una stima completa di tutti gli oneri.

Aspetti negativi nei POS Mobili

In genere quando si leggono solo aspetti positivi sorge ancor più spontaneo il dubbio che ci venga nascosto il lato oscuro.

Lo svantaggio più grande dell’utilizzo di POS Mobili sta nel tempo che intercorrre tra la transazione del cliente e l’effettiva disponibilità della moneta per la propria azienda. In sostanza funziona che a fine giornata il fornitore del dispositivo emette bonifico sul conto registrato pari al totale delle transazioni giornaliere effettuate sottratte delle commissioni d’incasso.

Questa modalità operativa ritarda di circa 3 giorni lavorativi la disponibilità delle transazioni del giorno.

Per molti questo non sarebbe ancora un problema e allora la domanda sorge spontanea:

Perchè non tutti usano i POS Mobili se sono così vantaggiosi?

La risposta è più semplice di quanto immagini: diffidenza online.

Preferiamo mettere infinite firme in banca senza neanche sapere che diavolo di cosa stiamo firmando che sottoscrivere un contratto online vantaggioso, chiaro e trasparente davanti ad un PC.

Migliori POS Mobili

L’esplosione di vendite di questi nuovi mPOS ha portato alla nascita di numerose aziende che offrono il proprio dispositivo ai clienti. Tra queste quelle che oggi offrono i migliori POS Mobili ci sentiamo di elencare quelle aziende che hanno aperto la strada a tutte le altre anni fa, stiamo parlando di SumUp Air e di iZettle Reader 2.

Una menzione particolare và invece ad un prodotto ibrido, un conto bancario elettronico avanzato associato ad un suo pos mobile, stiamo parlando del conto myPOS e del suo terminale myPOS Go.

SumUp Air

Il dispositivo SumUp Air (Recensione completa) è a canone zero, nessun tipo di costo fisso e applica una commissione fissa sulle transazioni.

Queste 3 caratteristiche, associate al bonifico giornaliero automatico degli incassi sul proprio conto corrente, lo rendono il mobile POS più trasparente a livello contrattuale, tra i più facili da utilizzare ed è estremamente economico.

iZettle Reader 2

Il dispositivo iZettle Reader 2 (Recensione completa) applica commissioni variabili che decrescono all’aumentare delle transazioni mensili, non sono previsti canoni o spese fisse.

La necessità di avere un’importante ammontare di transazioni medie mensili esclude i più dall’adozione di questa soluzione POS ma al contempo diventa il più economico per attività con grandi fatturati.

myPOS GO

Il dispositivo myPOS GO (Recensione completa) si appoggia esclusivamente al proprio conto di moneta elettronica myPOS (scopri di più su myPOS) su cui vengono trasferite le transazioni effettuate via terminale. Le commissioni appaiono fisse e basse (ma non è molto chiaro questo dato) e non sono previsti costi fissi o canoni.

Il prelievo di moneta dal conto elettronico può avvenire con una o più carte di pagamento con commissioni in caso di prelievo contanti che si azzerano in caso di pagamenti con carta. E’ tuttavia possibile disporre bonifici verso il proprio conto aziendale con commissioni non proprio vantaggiose. myPOS è davvero ricco di servizi e potrebbe risultare essere la soluzione perfetta per grandi aziende strutturate e multisettoriali.

Differenze tra POS Mobile e Classico

Il confronto POS Mobili con POS Classici (approfondimento) é una questione di dimensioni e contrattazioni bancarie.

In generale i POS Mobili, come la maggior parte dei servizi acquistati online, hanno una trasparenza contrattuale accentuata, di conseguenza poco flessibile. Le transazioni si appoggiano ad una banca esterna e le transazioni sono quindi disponibili sul proprio conto dopo un passaggio aggiuntivo.

I classici terminali POS sono forniti dalla propria banca con cui è possibile contrattarne le condizioni che a volte (raramente) posso risultare più vantaggiose di un POS Mobile.

Il terminale per i POS Mobili a differenza dei classici terminali POS è sempre in acquisto, il costo è sempre molto basso e non prevedono minimali di transazioni, penali e quote mensili.

Nulla cambia per cliente finale.

Approfondimenti

Se vuoi ulteriormente approfondire l’argomento POS mobili, lo abbiamo discusso ampiamente qui su VitamineWeb da più punti di vista, puoi trovare qui i nostri articoli sul POS Mobile (mPOS).

Tags
Back to top button
Close